Ciao! Sono Marta.

Sono nata in una casa piena di libri bellissimi, di quadri alle pareti, di angolini in cui nascondersi per pensare.

Sono un’educatrice museale, un lavoro meraviglioso che mi ha permesso di intrecciare in modo inestricabile tre delle mie più grandi passioni: la letteratura per l’infanzia, la didattica dell’Arte e il disegno.

Colleziono compulsivamente libri d’arte e albi illustrati che non si limitino a divulgare, a spiegare opere, a impartire lezioni. Cerco libri che mi trascinino dentro le figure; libri che spronino a “fare”, a progettare, a costruire; libri che incantino con il colore e con le parole.

Questi libri diventano per me strumenti preziosi di lavoro, nel progettare laboratori d’arte per bambini e famiglie, in cui i partecipanti sono trascinati in una storia: quella di un’artista, di un quadro, di una macchia di colore.

Infine, il disegno; una vecchia fiamma riscoperta durante il primo lockdown. Disegnando mi racconto, catturo ciò che mi colpisce e rileggo le mie piccole disgrazie quotidiane in chiave spiritosa, perché ora come non mai abbiamo bisogno di ridere. Le mie inestimabili fonti di ispirazione, nel disegno e in tutto ciò che progetto, sono i miei due figli, Linda e Angelo.

Perché Marta e Penna? Perché sono affezionata alla carta e nostalgica sostenitrice del suo potenziale. Il profumo di un libro stampato è insostituibile, e la grana della carta imbevuta di inchiostro non ha eguali. E poi, anche il più ambizioso dei progetti parte sempre da lì: da un foglio di carta.

Cosa troverai nel sito

Nella sezione LEGGO E SCRIVO troverai recensioni di albi illustrati, libri d’arte, libri che invitano al “fare”, che stimolano la creatività e la progettualità. Uno spunto per i genitori in cerca di pubblicazioni di qualità, ma anche per insegnanti desiderosi di introdurre l’albo illustrato come strumento educativo, di allenare lo sguardo dei ragazzi a riconoscere la Bellezza delle parole e delle immagini.

Troverai inoltre articoli su progetti e iniziative legate alla promozione della lettura, al mondo dei musei, alla didattica dell’arte, e interviste a professionisti del mondo dell’arte, dell’educazione, dell’editoria.

Nella sezione PENSO E FACCIO troverai il calendario dei miei laboratori online per bambini e ragazzi; laboratori pomeridiani a numero chiuso, per assicurare la giusta attenzione a tutti i partecipanti, in cui impareremo curiosità sul mondo dell’arte, e soprattutto sperimenteremo tecniche e materiali differenti divertendoci con il colore, con il disegno, con la scrittura creativa, e molto altro.

Nella sezione GUARDO E SCHIZZO trovi le mie illustrazioni, da quelle più “personali” ispirate dalle mie disavventure quotidiane di mamma che lavora da casa, a progetti di più ampio respiro, che spero un giorno si trasformino in qualcosa di più. Troverai inoltre una speciale sezione “da stampare“, che si arricchirà di contenuti stampabili e gratuiti con giochi e attività creative.

Le mie esperienze

Mi sono laureata in Letterature Moderne, Comparate e Postcoloniali e in Pedagogia presso l’Università di Bologna.

Dal 2016 faccio parte dell’associazione UtopikaMente, lavorando come educatrice museale presso il Sistema Museale Civico di Foggia;  mi specializzo così nel progettare e realizzare laboratori d’arte per bambini e famiglie, prestando particolare cura all’aspetto narrativo e all’utilizzo dell’albo illustrato come strumento di mediazione educativa.

Cultrice di letteratura per l’infanzia, scopro il potenziale della lettura ad alta voce dapprima come mamma, poi come educatrice, accostando così al mio lavoro iniziative di promozione della lettura per le scuole del Comune di Rocchetta Sant’Antonio.

Dalle riflessioni sul metodo pedagogico su cui sono costruite le attività educative di UtopikaMente Aps nasce il saggio “Il museo come esperienza narrativa. Narrare, sperimentare, comprendere, valutare” (Progedit editore), scritto da me e Severo Cardone, dottore di ricerca in Pedagogia e didattica dei beni culturali, e career advisor presso l’Università degli Studi di Foggia.

Da dicembre 2020 collaboro al progetto “Stupore al Museo”, svolgendo laboratori d’arte online per bambini dai 5 agli 11 anni. Il progetto, finanziato dalla Regione Puglia e promosso dal Comune di Foggia, vede lavorare in sinergia la cooperativa Frequenze, il Polo Biblio-museale di Foggia e UtopikaMente Aps. Scopo dell’iniziativa è promuovere la conoscenza dei beni culturali e raccontare i musei foggiani a bambini e famiglie di tutta Italia.