Conversazioni

Parlare in famiglia è importante. Il momento dei pasti è ideale:  si racconta la propria giornata, si discute, si affrontano argomenti più o meno seri, si scambiano opinioni, riflessioni, impressioni…

O almeno, è quello che fanno i miei figli, contemporaneamente. I “turni” della conversazione non esistono, e a me non è stato proprio assegnato alcun turno. Mi limito a stare lì in mezzo, tenendo a bada i due emisferi che fumano, dispensando casualmente dei “mmh-mmh”, “davvero?”, “sì però mangia”.

 

Ti interessano i fumetti? Dai un’occhiata al mio laboratorio “Crea il tuo fumetto – la striscia comica”!